KATRES

Teresa Capuano, in arte “KATRES”, nasce a Catania ma da sempre vive a Napoli. Inizia giovanissima a suonare la chitarra e a comporre. Personalità, passione ed eleganza trovano espressione nei suoi testi e nelle sue musiche, parlando dell'universo femminile con ironia e romanticismo. Nel 2008 è stata l’unica cantautrice campana tra le finaliste del Premio Nazionale Bianca d'Aponte, dove si aggiudica il Premio SIAE per la miglior composizione con il brano “Bianco Elettrico”. Nel 2009 è finalista sia al Premio d’Aponte che al Premio Bindi. Il 2010 è l’anno della vittoria al Premio Nazionale “L’artista che non c’era”. Si aggiudica inoltre il Premio “Best Songwriter” al Demo's Lady Award, il Premio “Demo d'Autore” e il Premio “Demo Award”, indetti dal programma Demo di Radio 1. Nel 2011 è tra i semifinalisti di Musicultura. Il suo primo album, “Farfalla a valvole”, nasce nel 2012: completamente autoprodotto, viene pubblicato il 13 settembre 2013 da Fullheads e distribuito da Audioglobe. A una settimana dall’uscita, Katres è “migliore artista della settimana” su MTV New Generation. A giugno 2017 Katres pubblica “Ormai ho deciso”, il primo singolo che anticipa il nuovo disco di inediti, “Araba Fenice”, grazie al quale si aggiudica il Premio Stil Novo 2017 del Premio Lunezia, e affronta una lunga tournèe estiva in apertura a Ermal Meta.
Il 13 ottobre uscirà “Bla Bla Bla”, secondo singolo di Katres, tratto dall’album “ARABA FENICE” (Giungla Dischi/Artist First), prodotto da Daniele Sinigallia in uscita a febbraio 2018.

Il nostro sito fa uso di cookies per aiutarci a migliorare la tua esperienza di navigazione quando lo visiti. Proseguendo nella navigazione nel nostro sito web, acconsenti all'utilizzo dei cookies. Se vuoi saperne di piu su come utilizzare i cookies e come gestirli, leggi la nostra informativa sui cookies Informativa